Primo Piano

I FASCISTI NON C’ENTRANO CON LA STRAGE DI BOLOGNA: TOGLIETE QUELLA LAPIDE

I FASCISTI NON C’ENTRANO CON LA STRAGE DI BOLOGNA: TOGLIETE QUELLA LAPIDE

di Magdi Cristiano Allam - Finalmente qualcuno parla della matrice islamica delle stragi in Italia.
  • CLAMOROSO: NEL 2012 LORENZO REPETTO NON POTEVA ESSERE SOLLEVATO DALL’INCARICO DI PRESIDENTE DI ALENERGY SRL

    CLAMOROSO: NEL 2012 LORENZO REPETTO NON POTEVA ESSERE SOLLEVATO DALL’INCARICO DI PRESIDENTE DI ALENERGY SRL

    Alessandria (Piero Evaristo Giacobone) – Il 10 luglio 2012 il nuovo Cda di Amag decideva il “licenziamento in tronco” di Lorenzo Repetto dall’incarico di presidente di Alenergy Srl. L’intera vicenda aveva preso il via la settimana prima quando, martedì 3 luglio 2012, era stato estromesso in prima battuta dalla carica di presidente di Amag Spa da parte dell’assessore Pietro Bianchi.…

    Read 1066 times
  • QUASI AZZERATO IL CDA DEL BORSALINO, ORA ARRIVANO TRUPPE

    QUASI AZZERATO IL CDA DEL BORSALINO, ORA ARRIVANO TRUPPE "FRESCHE" DAL ROTARY E DAL GOI

    Alessandria (Piero Evaristo Giacobone) – Terremoto alla casa di riposo Soggiorno Borsalino di Corso Lamarmora dove oggi, dopo una riunione tesa, si è dimesso il consiglio di amministrazione con quattro voti favorevoli allo scioglimento su cinque presenti (in tutto i membri sono sette). La struttura, che è l’Ipab pubblica più grande di Alessandria, conta 180 posti letto ed una novantina…

    Read 1069 times
  • L’AMMINISTRAZIONE POST COMUNISTA NOVESE REALIZZA OGGI I PROGETTI PROPOSTI DAI LIBERALI 26 ANNI FA

    L’AMMINISTRAZIONE POST COMUNISTA NOVESE REALIZZA OGGI I PROGETTI PROPOSTI DAI LIBERALI 26 ANNI FA

    Novi Ligure (AL) Franco Traverso – Meglio tardi che mai. Dopo ben 26 anni la perenne amministrazione comunista ha deciso di attuare le opere urbanistiche proposte dai liberali nel 1990 e precisamente dal nostro direttore Andrea Guenna, allora consigliere comunale per il PLI insieme all’avvocato Piero Vernetti, che sono: tangenziale ovest (tangenzialina) che collegherà Pozzolo Formigaro all’area dell’Ilva, ed il…

    Read 1056 times
  • SECONDO IL CONSIGLIO DI STATO NON ERA DA FARE IL SEQUESTRO DEI CANI A VALLE SAN BARTOLOMEO

    SECONDO IL CONSIGLIO DI STATO NON ERA DA FARE IL SEQUESTRO DEI CANI A VALLE SAN BARTOLOMEO

    Alessandria (Max Corradi) – Sono passati tre mesi dal sequestro dei 101 cani custoditi a Valle San Bartolomeo da Paola Lorenzetti, 49 anni di Alessandria, che, con la figlia Giulia di 24 anni, li teneva nella sua casa di campagna di Via Montata 6 con amore e dedizione. La signora Lorenzetti è stata descritta da qualcuno come una sorta di…

    Read 7014 times
  • CI HA LASCIATI GUIDO MANZONE, UN GRANDE AMICO E UN GRANDE GIORNALISTA

    CI HA LASCIATI GUIDO MANZONE, UN GRANDE AMICO E UN GRANDE GIORNALISTA

    di Andrea Guenna – Guido Manzone è morto oggi, martedì 19 luglio 2016, alle quattro di mattina all’ospedale di Alessandria. Aveva 79 anni. Da tempo era in dialisi in quanto affetto da un male incurabile che gli aveva compromesso i reni. Ho saputo della sua dipartita dalla moglie, signora Renza, che mi ha chiamato al telefono pregandomi di non divulgare…

    Read 2975 times
  • FATTO FUORI IL SEGRETARIO BRINA LE TRUPPE CAMMELLATE DI RITA ROSSA SONO AL LAVORO

    FATTO FUORI IL SEGRETARIO BRINA LE TRUPPE CAMMELLATE DI RITA ROSSA SONO AL LAVORO

    Alessandria (Piercarlo Fabbio) - “Il partito è da ricostruire” mi pare la più realistica delle ammissioni (fatta addirittura da Coloris segretario in pectore; il che significa che il partito non c’era) sentite in sede di commento alla “notte dei lunghi coltelli” di giovedì che ha investito il Pd e che ha cancellato dal board del partito quei dirigenti che avevano…

    Read 1363 times
  • ORA, PER IL DEBITO DEL COMUNE, PALAZZO ROSSO CHIEDERÀ I SOLDI INDIETRO AI DIRIGENTI?

    ORA, PER IL DEBITO DEL COMUNE, PALAZZO ROSSO CHIEDERÀ I SOLDI INDIETRO AI DIRIGENTI?

    Alessandria (Piero Evaristo Giacobone) – Lo sapevamo da mo’, come si dice a Roma, ma aspettavamo a uscire perché qualcuno ce l'aveva chiesto. E siccome noi i patti li rispettiamo, siamo rimasti al palo anche se è stato un po' come per un Border Collie star fermo. Ora leggiamo della cosa sul foglio della Fca, cioè della storia dei debiti…

    Read 1407 times
  • GUENNA E STORACE: MUSSOLINI? NON OCCORRE ESSERE FASCISTI PER RICONOSCERE CHE È STATO UN GRANDE STATISTA

    GUENNA E STORACE: MUSSOLINI? NON OCCORRE ESSERE FASCISTI PER RICONOSCERE CHE È STATO UN GRANDE STATISTA

    Alessandria – Riuscitissima conferenza di Francesco Storace domenica mattina alle 11 al circolo La Familiare di Viale Massobrio 18. Il Segretario cittadino de La Destra, Alessandro Bego, ha ringraziato i presenti e l’illustre ospite, quindi ha dato la parola al nostro direttore in qualità di moderatore Andrea Guenna che ha presentato Storace tracciandone a sommi capi la biografia, quindi è…

    Read 728 times
  • IRAQ, KAMIKAZE A BAGDAD: COLPITA ZONA A MAGGIORANZA SCIITA, 21 MORTI

    IRAQ, KAMIKAZE A BAGDAD: COLPITA ZONA A MAGGIORANZA SCIITA, 21 MORTI

    Bagdad (da Repubblica.it) - Un attentato suicida a un check-point in un'area a maggioranza sciita nella parte nord di Bagdad, ha causato almeno 21 morti e oltre trenta feriti. Trale vittime diversi agenti di polizia. L'attentato è avvenuto in piazza Aden, nel quartiere sciita dial Kathimiya: un uomo con una cintura esplosiva si è fatto saltare in aria vicino a…

    Read 384 times

Cronaca

  • ARRESTATI I RAPINATORI DELLA TABACCAIA

    Casale Monferrato (AL) – Sono stati arrestati gli autori della rapina di giovedì pomeriggio nella tabaccheria di Laura Rossi di 75 anni, sita in Via Trino 39 al rione Cancellini. Verso le quattro due uomini…

    Read 19 times

    I POLIZIOTTI SALVANO UN UOMO CHE DAL PONTE TIZIANO VOLEVA GETTARSI NEL TANARO

    Alessandria – Ancora un tentativo di suicidio di un alessandrino che voleva gettarsi nel Tanaro dal ponte Tiziano, salvato grazie all’intervento della polizia. Ieri pomeriggio verso le tre qualcuno chiamava il 113 dando l’allarme perché…

    Read 151 times

    TABACCAIA TIRA UNA SCATOLA IN TESTA AI RAPINATORI PER SVENTARE IL FURTO

    Casale Monferrato (AL) - Ieri pomeriggio verso le quattro due uomini a viso coperto hanno rapinato la tabaccheria di Laura Rossi, ai Cancellini, sita in Via Trino 39. Sono entrati armati di coltelli, ma la…

    Read 126 times

    I POLIZIOTTI SALVANO UNA DONNA DI 61 ANNI CHE VOLEVA GETTARSI SOTTO UN TRENO

    Alessandria – Una donna di 61 anni residente in città ha tentato di togliersi la vita ieri mattina al passaggio a livello di Via dei Pescatori, a pochi metri dal ponte sul Bormida. Era stata…

    Read 119 times
  • ANZIANO TENTA IL SUICIDIO COL GAS

    Alessandria – Un uomo di 88 anni ha tentato di togliersi la vita trasformando il suo alloggio in una camera a gas. Sul posto sono intervenuti gli agenti della questura in seguito all’allarme dato da…

    Read 119 times

    FIDANZATINI RUBANO DUE BICICLETTE MA SONO DENUNCIATI DAI CARABINIERI

    Balzola (AL) - Pensando che siano tutti idioti ha detto ai carabinieri che le due biciclette che aveva rubato con la complicità della fidanzata fossero state abbandonate. Naturalmente gli uomini della Benemerita non gli hanno…

    Read 92 times

    ANCORA TRACCE DI INQUINAMENTO DOPO I FURTI ALL’OLEODOTTO

    ANCORA TRACCE DI INQUINAMENTO DOPO I FURTI ALL’OLEODOTTO

    Tortona (AL) – Il Comune di Tortona con un’ordinanza ha vietato l’uso a scopo potabile dell’acqua d’un pozzo di una cascina in Strada Diletta (una traversa a destra dell’ex SS 211 andando a Sale prima…

    Read 257 times

    BASILIO IN DISACCORDO CON BARDONE SI DIMETTE DAL CISA

    Tortona (AL) – Ieri mattina il dottor Sandro Basilio presidente del Consiglio di Amministrazione del Consorzio Intercomunale Socio Assistenziale, eletto con delibera del Consiglio di Amministrazione dell’11 dicembre 2014 in quota Moderati grazie all’appoggio del…

    Read 406 times

Attualità

Cultura

  • IL SEMBIANTE: CRISTO E LA STORIA

    IL SEMBIANTE: CRISTO E LA STORIA

    di Fabio Tirelli - Mi piace iniziare questo arduo confronto con il Volto e le Sembianze di Cristo con le parole di Isaia nell'Antico Testamento, relative all'Uomo Dio: “Sarà un aspetto senza gloria... non ha bellezza alcuna né splendore che attirasse i nostri sguardi. Abietto, l'Uomo dei dolori, che conosce la sofferenza...”. È probabile che da una “errata” interpretazione delle parole di Isaia (53 2-14, che si immagina si riferisca alla sofferenza di Cristo nella Passione e non alla sua figura umana) si sviluppasse una corrente di pensiero fra i primi Santi Cristiani, che presentavano il Cristo come brutto d'aspetto, deforme e ripugnante (San Giustino Martire, San Clemente Alessandrino, Origene) come se alle origini questi Uomini, Santi e Martiri, non…

    Read 555 times
  • NEL RICORDO DELLE VITTIME DEI BOMBARDAMENTI PER NON RIFARE GLI STESSI ERRORI

    NEL RICORDO DELLE VITTIME DEI BOMBARDAMENTI PER NON RIFARE GLI STESSI ERRORI

    di Guido Manzone – È con vero piacere culturale che segnaliamo ai nostri lettori il libro di Renzo Penna (nella foto dal web) “Vittime dimenticate”, Edizioni dell’Orso, che narra dei bombardamenti avvenuti in Alessandria. A differenza di altre pubblicazioni di similare argomento, anche di ottimo livello storico e politico ricavate da documenti d’epoca, il libro di Penna si basa invece su racconti di sopravvissuti ai bombardamenti. Per questo costituisce una testimonianza diretta, in pratica selezionata dalla casualità della storia. Sarebbe bastato che le bombe fossero cadute due metri in avanti o due metri indietro perché i sopravvissuti fossero quelli che lasciarono la vita nei bombardamenti e non quelli sulla cui narrazione è basata l’intera ricostruzione storica del libro. E c’è…

    Read 1941 times
  • CLAMOROSA SCOPERTA: IL FONDATORE DEI TEMPLARI ERA DI MONDOVÌ

    CLAMOROSA SCOPERTA: IL FONDATORE DEI TEMPLARI ERA DI MONDOVÌ

    di Andrea Guenna (dal suo ultimo libro sui templari che uscirà entro l’anno) - Come spesso accade per le vicende medioevali, anche la biografia del primo maestro generale dell’ordine dei templari non sfugge alla regola secondo la quale il materiale storico non gode quasi mai del totale conforto dei documenti e dei riscontri oggettivi. Di Hugues de Payns (ritratto sopra) si sa talmente poco (al di là del fatto che sia esistito e che sia stato il fondatore dei templari, il che è già abbastanza) che, per stabilire la sua data di nascita, bisogna ricorrere ad una congettura. Quando, nel 1102, si recò per la prima volta in Terrasanta, si può affermare ragionevolmente che non avesse meno di 20 anni…

    Read 2950 times

Cinema

Comunicati stampa

  • DA MEDICINA DEMOCRATICA

    DA MEDICINA DEMOCRATICA

    Medicina Democratica Onlus e il processo d’appello per disastro contro Solvay di Spinetta Marengo: saremo parte civile fino alla sentenza definitiva - Medicina Democratica Onlus ha partecipato attivamente a tutti i momenti del processo per il disastro ambientale provocato dagli impianti attualmente di proprietà Solvay di Spinetta Marengo. L’impegno nel nostro legale, l’Avv. Laura Mara, e dei nostri consulenti tecnici, tra cui il compianto Luigi Mara, unitamente a quello del Pubblico Ministero, hanno determinato una sentenza che, se non può soddisfarci, pure riconosciamo che ha sancito alcuni importanti punti fermi. Per questo continua l’impegno di Medicina Democratica nell’affermare e nel far riconoscere, anche nelle aule giudiziarie, il principio che la mancata di prevenzione nei luoghi di lavoro, come nell’ambiente, è…

    Read 325 times
  • DA LEGA NORD PIEMONT – ALESSANDRIA

    DA LEGA NORD PIEMONT – ALESSANDRIA

    RITA ROSSA E L’IMMIGRAZIONE - Improvvisamente il sindaco Rita Rossa, da quando la compagnia di adolescenti di cui faceva parte sua figlia è stata - per così dire - importunata da alcuni “migranti” sulla via della discoteca, ha scoperto la realtà degli effetti dell’immigrazione di massa. Sotto shock culturale, dapprima ha invocato l’intervento dell’esercito, poi ha supplicato il Ministero dell’Interno di distribuire i “richiedenti asilo” altrove, poiché divenuti troppi e ingestibili, e infine ha chiesto allarmata chi siano davvero coloro a cui lo stesso Ministero dell’interno sta affidando la gestione di tali “ospiti”. Tutto ciò, comunque, non le ha impedito di fare aderire il Comune di Alessandria al Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati (SPRAR), ossia al “sistema…

    Read 780 times
  • DA COCIV – GENOVA

    DA COCIV – GENOVA

    TOTALE ESTRANEITÀ DI COCIV A OPERAZIONE ALCHEMIA (Genova, 19 luglio 2016) - Con riferimento alle informazioni sull’”operazione Alchemia” il Cociv informa che le notizie pubblicate non coinvolgono né hanno coinvolto il Consorzio stesso. Ciò che si registra è solo la presenza di alcuni marginali fornitori di servizi, le cui società sono partecipate, in quota di minoranza, da alcuni dei soggetti sottoposti a custodia cautelare nel procedimento penale riportato dagli organi di stampa.L’enfasi con cui sono state diffuse le comunicazioni relative alle indagini della Procura di Reggio Calabria non può essere in alcun modo posta in relazione alle attività condotte dal consorzio, sempre esperite trasparentemente nel rispetto delle norme, avvalendosi delle attestazioni rilasciate dalle autorità competenti. Tutte le imprese coinvolte nei…

    Read 1024 times
.

Riceviamo e Pubblichiamo

  • DA NANDO TEMPESTA – FARECONTOSI ALESSANDRIA

    DA NANDO TEMPESTA – FARECONTOSI ALESSANDRIA

    LA POLITICA DEL FARE - Nuovo direttivo provinciale alessandrino per “FARE!”, il movimento fondato da Flavio Tosi, sindaco di Verona. “FARE!” nasce dall'esigenza della popolazione attiva di un riferimento politico affidabile e concreto, basato sull'agire e non sul parlare senza portare a compimento le promesse. Quindi concetti chiari e di sostanza: decoro delle città, tutela della campagna e il mondo agricolo, una politica di difesa del lavoro e delle aziende italiane e lotta totale agli sprechi e gli abusi.Il nostro migliore biglietto da visita é quanto sta facendo Flavio Tosi a Verona, uno dei sindaci più attivi e concreti in Italia.Anche in Piemonte come in Veneto la parte sana della società che oggi non appoggia più nessun partito e che ovunque sta per superare, se non lo ha già fatto, la soglia della maggioranza assoluta degli aventi diritto al voto, ha in FARE! una valida possibilità di rappresentanza. FARE! é…

    Read 734 times
  • DA PIERO RAPETTI DELL'ENPA ALESSANDRIA

    DA PIERO RAPETTI DELL'ENPA ALESSANDRIA

    CANI DEL SEQUESTRO LORENZETTI, REPLICA DELL’ENPA - Egregio Sig. Direttore, sono Piero Rapetti Capo Nucleo Guardie Zoofile ENPA per la Provincia di Alessandria e, in riferimento all’articolo da lei pubblicato l’11 luglio sulla vicenda del sequestro dei 101 cani, vorrei poter fare alcune considerazioni in merito ai contenuti che denotano incompetenza e superficialità sull’argomento: 1) aver già affidato circa sessanta cani su 101 in tre mesi non è poca cosa, considerando che si tratta di cani adulti, in parte problematici, per i quali si stanno eseguendo controlli pre e post affido per verificare che siano affidati a persone responsabili. A tal proposito il Nucleo Provinciale Guardie Zoofile ENPA collabora con L’Ufficio Diritti Animali di Alessandria e in particolare con la Dr.ssa Roberta Taverna per coordinare i controlli sia in Provincia che sul territorio nazionale da Roma a Trieste passando per Milano, Torino, Genova Monza ecc., attivando le varie sezioni e…

    Read 1753 times
  • DA ELENA ROSSI – ALEGAS

    DA ELENA ROSSI – ALEGAS

    ALEGAS APRE UN NUOVO SPORTELLO A CASTELLAZZO BORMIDA - Prosegue l'impegno di ALEGAS S.r.l., società del Gruppo Amag attiva nella vendita di gas metano ed energia elettrica, per allargare il suo raggio di azione e raggiungere nuove aree della provincia alessandrina, con l'intento di essere sempre più vicina ai cittadini.L'ultima novità è l'apertura di un nuovo sportello a Castellazzo Bormida.L'ufficio è ubicato in via Umberto I, 10 e sarà aperto tutti i mercoledì mattina, dalle 8.30 alle 12.30, a partire da mercoledì 13 luglio. Domani sera, sabato 9 luglio, lo sportello vivrà un'apertura straordinaria, in occasione di una delle iniziative più importanti che si svolgono tradizionalmente nel comune di Castellazzo: il Motoraduno dei Centauri e la Mezza Notte Bianca.ALEGAS è sponsor dell'iniziativa, in partnership con il Motoclub Madonnina dei Centauri e l'Associazione Commercianti e Artigiani (Ascomart) di Castellazzo.Dalle ore 19, i cittadini sono invitati a visitare i locali. Un banchetto…

    Read 1542 times

Il vagone maledetto

  • BINARIO TRISTE E SOLITARIO

    BINARIO TRISTE E SOLITARIO

    Alessandria – Un tempo Claudio Villa cantava “Binario triste e solitario” un refrain che sembra attagliarsi perfettamente alla realtà delle ferrovie alessandrine. Dopo la tragedia di Puglia, anche da noi i pendolari si preoccupano (anche se, con rispetto parlando, non si capisce cosa ci facessero i pendolari su un treno alle 11 e mezzo di mattina) e chiedono chiarimenti alle ferrovie tramite i comitati preoccupati che una simile tragedia si possa verificare anche sulle nostre linee a binario unico. Per…

    Read 986 times

    SARANNO RIPRISTINATE LE LINEE CASALE-MORTARA E CASALE-VERCELLI?

    SARANNO RIPRISTINATE LE LINEE CASALE-MORTARA E CASALE-VERCELLI?

    Casale Monferrato (AL) - Raggiunto l’accordo tra i Comuni della Lomellina di Casale, Candia Lomellina, Cozzo, Zeme e Mortara, dove si sono riuniti per richiedere alle Regioni Piemonte e Lombardia il ripristino della tratta ferroviaria Casale-Mortara. È stato sottoscritto un protocollo teso a richiedere l’integramento dei collegamenti dei treni col trasporto su gomma, per servire adeguatamente i piccoli Comuni. Il documento sarà presentato sabato 2 luglio in un incontro pubblico che si terrà a Casale che vedrà riunite le Province…

    Read 2446 times
  • ENNESIMO TAVOLO TRA REGIONI PER LA LINEA FERROVIARIA ACQUI – GENOVA

    ENNESIMO TAVOLO TRA REGIONI PER LA LINEA FERROVIARIA ACQUI – GENOVA

    Alessandria (m.c.) – Stamane ho preso il treno per Torino e devo dire, onestamente, che tutto è andato bene: treni puntuali sia all’andata che al ritorno, puliti, confortevoli. Forse in Trenitalia qualcosa sta cambiando anche se i pendolari delle linea Acqui – Genova non si danno pace perché, a sentir loro, i disagi restano. Forse sarà perché a gestire la linea sono due Regioni diverse, una di centrodestra (Liguria) l’altra di centrosinistra (Piemonte) e per questo, forse, non si mettono…

    Read 4498 times

    A CAUSA DEI TRENI ACCESI DI NOTTE CHI ABITA VICINO ALLA STAZIONE NON DORME DA OTTO MESI

    A CAUSA DEI TRENI ACCESI DI NOTTE CHI ABITA VICINO ALLA STAZIONE NON DORME DA OTTO MESI

    Acqui Terme (AL) – Tra gli acquesi che abitano nelle vicinanze della stazione ferroviaria e i treni è ormai guerra aperta. Oltre ai ritardi, ai convogli soppressi, freddi d’inverno e senza clima d’estate, l’ultima novità delle nostre ferrovie di stato è quella di lasciarli accesi tutta la notte in stazione per garantire la piena operatività di prima mattina risparmiando il costo degli straordinari per i ferrovieri che fuori orario li dovrebbero mettere in moto. Ma se sono già in moto…

    Read 11480 times
  • COME AL SOLITO I COMITATI DEI PENDOLARI NON SONO SERVITI A NIENTE

    COME AL SOLITO I COMITATI DEI PENDOLARI NON SONO SERVITI A NIENTE

    Alessandria – Come al solito i comitati dei pendolari hanno dimostrato di non servire assolutamente a niente in quanto i dirigenti di Trenitalia e della Regione Liguria, interpellati per variare gli orari a favore di chi si sposta per lavoro sulla linea Acqui-Ovada-Genova, hanno risposto picche. L’orario resterà invariato e, in particolare, è stata negata la possibilità di spostare alle 15,13 il nuovo convoglio Genova-Acqui previsto alle 11,13, orario che i viaggiatori giudicano inutile per le loro necessità. Negata anche…

    Read 14886 times

    DISASTRO FERROVIE: ORA SPUNTANO ANCHE I FANTASMI!

    DISASTRO FERROVIE: ORA SPUNTANO ANCHE I FANTASMI!

    Alessandria – Ora il disastro delle nostre ferrovie sfiora il grottesco. Non solo i treni sono in ritardo, o sono soppressi senza ragione, o partono in anticipo. Non solo i cessi delle stazioni sono inaccessibili per la puzza insopportabile, la sporcizia e le frequentazioni pericolose. Non solo il teppismo diffuso spinge molti a prendere altri mezzi di trasporto per spostarsi, ma ora i convogli, quando partono, partono da binari che non esistono. Ieri mattina ad Alessandria è stata annunciata la…

    Read 15428 times

  • SESSO… MATURO

    Un novantenne ancora arzillo va da una prostituta e le chiede di fare l'amore. La donna è evidentemente perplessa data l'età avanzata del cliente e mentre si spoglia dice: "Alla sua età dovrebbe avere già chiuso con queste cose"! Il novantenne è già pronto in mutande ma non ha capito perché è sordo e risponde urlando come fanno tutti i sordi:"Cosaaa"? La donna ripete la frase precedente alzando leggermente la voce perché si è accorta che il suo cliente è sordo come una campana: "Alla sua età dovrebbe avere chiuso con il sesso"! Il novantenne non sente ancora e risponde…

    Read 7641 times

    PICCOLO È BELLO

    Due amici si incontrano in autogrill dopo molti anni che non si vedevano.“Francooo, ciaooo! Come stai”? L’altro: “Mariooo, ma guarda che roba! Come va”? Si abbracciano commossi e poi si avviano al bar mentre si raccontano. Mario: “Me la cavo. Sai mi sono laureato in medicina a Pavia ed ora sono primario chirurgo. Ho una bella famiglia con due figli che studiano. E tu”? Franco: “Non mi posso lamentare. Insegno Economia Politica all’Università. Guadagno bene, ho una bella moglie anche se, come ricorderai, se mi capita…, insomma, ancora oggi a sessant'anni suonati non me ne faccio scappare una”. Mario: “Eh…

    Read 7103 times
  • CHI AVEVA TORTO?

    Due medici del Niguarda di Milano, colleghi e amici, sono in vacanza al Grand Hotel di Rimini con le rispettive famiglie. Hanno preso due tende vicine in spiaggia e, mentre le mogli parlano fra loro e i figli giocano, seduti sulla sdraio notano un signore che esce dall’acqua camminando in modo stentato, con le cosce serrate, barcollando e caracollando. Fra i due medici nasce una discussione sulla possibile malattia di quel signore.“Per me – dice il primo – è affetto dalla sindrome di Guillain-Barré…”. “Nooo! – dice il secondo – non vedi che muove le gambe, anche se le muove…

    Read 9870 times

    IL VICOLO

    Un tizio entra in merceria: “Vorrei un bottone di osso, ma non proprio di osso-osso-osso..., di osso”. Il bottegaio lo guarda un po’ stralunato poi tira fuori il campionario dei bottoni e dopo un quarto d’ora il cliente esclama: “Ecco! Questo va bene”, e lo mette da parte. Intanto si è formata la coda. Il cliente incalza: “Ora vorrei uno scampolo da un metro di velluto grigio, spesso, ma non spesso-spesso-spesso..., spesso”. La coda è sempre più lunga, qualche cliente si spazientisce, molti borbottano e il bottegaio, affannato, tira giù il campionario dei velluti. Dopo un altro quarto d’ora il…

    Read 9764 times
  • LONGEVITÀ

    La RAI sta conducendo un’inchiesta sulla proverbiale longevità dei sardi di Barbagia. Infatti sul Monte Spada nel massiccio del Gennargentu esiste una nutrita colonia di ultracentenari e lì si reca il giornalista con la sua troupe per alcune interviste.Si avvicina ad un uomo anziano: “Buongiorno, sono di RAI UNO, lei come si chiama?”“Pineddu”“Quanti anni ha?”“112”“Ha problemi di salute?”“No. Tutte le mattine al pascolo vado, poi a tagliare l’erba vado e poi a casa a mangiare vado. Il pomeriggio la stalla pulisco e le vacche mungo. Alla sera un po’ di mal di schiena mi viene ma niente di più”.Il giornalista…

    Read 22427 times

    PIÙ SI SCOPA, PIÙ SI È CONTENTI…, MA NON SEMPRE

    Il professor Otto Schreiber, noto endocrinologo e sessuologo tedesco, tiene una lectio magistralis all’Università di Bologna riservata ai soli uomini. Il tema è: sesso e felicità.Al termine della lezione, rivolto agli studenti, ai colleghi presenti in aula, ai vari manager iscritti al corso, con marcata inflessione teutonica, dice: “Fetete cari amici, come ho potuto timostrare, più si fa sesso e più si è felici, ya? Foghliamo fare un esperimende? Ya? Ora io domanda foi chi fa sesso tutti i giorni”.Siamo a Bologna, la gaudente e dotta capitale dell’Emilia, e la gnocca, come si dice, insieme a Ferrari, lasagne e Lambrusco,…

    Read 22726 times

 

Sport

                 

La zona grigia - Alessandria

Sogno biancoceleste - Novese

La tana del leone - Derthona

Calcio bollente - Acqui

La zona verde - Castellazzo